Aladdin 2: confermato il sequel del live action

Dopo il grande successo del primo film, la Disney torna a farci  sognare con la conferma di un sequel per il live action di Aladdin, la cui sceneggiatura è affidata a  John Gatins (premio Oscar per Flight) e Andrea Berloff (nomination all’oscar per Straight Outta Compton).

Il live action di Aladdin 2 dovrebbe riprendere tranquillamente la trama del secondo capitolo animato, Il ritorno di Jafar, in cui lo stregone viene liberato dal capo di una banda di ladri di nome Abis Mal e pianifica una vendetta contro Aladdin, ma secondo Variety la produzione non ha intenzione di fare un adattamento del sequel del film d’animazione, bensì ha deciso di sviluppare una storia originale.

Per quanto riguarda il cast, torneranno Mena Massoud nei panni del ladro dal cuore puro Aladdin, insieme a Naomi Scott, nelle vesti della bella e audace Principessa Jasmine, e Will Smith nel ruolo del Genio. Rivedremo anche Marwan Kenzari nei panni di Jafar, Navid Negahban nei panni del sultano di Argrabah, Nasim Pedrad nelle vesti di Dalia e Numan Acar nel ruolo di Akim. Dan Lin e Jonathan Eirich torneranno in veste di produttori, insieme a Ryan Halprin come produttore esecutivo ma non è chiaro se ritroveremo Guy Ritchie alla regia.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.