Il Marvel Cinematic Universe sta per esplodere!

foto marvel cinematic universe

Il nostro amatissimo attore inglese Benedict Cumberbatch ha anticipato che il Marvel Cinematic Universe “sta per esplodere” in altre dimensioni.

La star inglese, che nell’universo Marvel interpreta il Dottor Strange, ha recentemente espresso il fatto che il MCU si sta dimostrando parecchio “affollato”.

Lo stregone supremo infatti, comparendo in Marvel Studios: The First Ten Years – The Evolution of Heroes, contenuto speciale del film Thor: Ragnarok, ha dichiarato:“Ciò che abbiamo visto succedere nel Marvel Cinematic Universe è l’espansione dei supereroi. Adesso siamo giunti nella fase in cui questo universo, anche nel nostro mondo, è ormai troppo affollato e sta per esplodere in altre dimensioni.”

Una dichiarazione che avvalora la tesi secondo la quale le due prossime pellicole in arrivo, dedicate agli Avengers, segneranno la fine del MCU come l’abbiamo conosciuto finora. Infatti star come Robert Downey Jr. (Iron Man), Chris Evans (Captain America), Chris Hemsworth (Thor), Jeremy Renner (Hawkeye), Scarlett Johansson (Black Widow) e Mark Ruffalo hanno i contratti in scadenza e potrebbero non fare ritorno in ulteriori pellicole Marvel. 

A quanto pare il testimone potrebbe passare nelle mani dei Guardiani della Galassia, Capitan Marvel ed altri nuovi personaggi con un nuovo arco narrativo post Avengers 4.

Ci aspetta quindi un futuro senza Capitan America, Iron Man, Hulk e Thor? Prospettiva che soltanto il tempo potrà spiegare.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.